00
giorni
00
ore
00
minuti
00
secondi

OFFERTA EARLY BIRD: afferra l'offerta prima della scadenza per partecipare a SOCIAL SPEAKING terza edizione del Quiet Circle e acquisire le abilità essenziali che finalmente ti permetteranno di costruire comodamente la cerchia sociale più adatta a te

Ti piacerebbe costruire in tutta comodità una cerchia di relazioni profonde ed estremamente soddisfacenti sia in ambito privato che professionale?

Se hai risposto con entusiasmo a questa domanda, allora non puoi lasciarti scappare SOCIAL SPEAKING - il tema centrale che caratterizzerà i training della terza edizione del Quiet Circle, la membership di evoluzione personale della Quietmood Academy, la scuola dove puoi apprendere le life skills essenziali per la tua evoluzione comoda.

In questa edizione metteremo insieme in modo organizzato e ordinato tutte le abilità necessarie a costruire la rete di relazioni che ti calza a pennello e a goderne pienamente.

La vita sociale più adatta a te, in ambito sia privato che professionale, non capita a caso.

Va costruita con sapienza.

Questo è il percorso per meritarti una vita di relazioni profonde e gratificanti nel modo più comodo e naturale per te.

12 mini-workshop dal vivo (ogni modulo è diviso in due webinar).

Uno al mese per applicare e radicare gli apprendimenti e fare tue le life skills essenziali che ti permetteranno di riorganizzare la tua vita sociale in modo comodo, naturale ed efficace.

Cosa sarò in grado di fare grazie a queste abilità relazionali?

migliorare la qualità e la profondità delle tue relazioni e circondarti di persone a te affini.
incrementare la piacevolezza e il divertimento delle conversazioni che hai, dalle più superficiali alle più profonde, sia online che offline.
saper condurre le conversazioni nella direzione che desideri
farti apprezzare e riconoscere per le tue peculiarità e far avvicinare a te le persone giuste.
saprai proteggerti e anticipare gli attacchi potenziali e gestire le controversie nei rapporti con estranei, conoscenti, amici, colleghi, collaboratori, fornitori, capi etc.
esprimere maggiormente te stesso, definire e affermare la tua personalità e il tuo pensiero
comunicare con maggiore chiarezza ed efficacia
saperti muovere strategicamente negli ambienti sociali
e veramente molto altro....

mini-workshop 1 (webinar di Aprile e Maggio 2023)

PERSONAL BRANDING

Tutte le tue relazioni sociali e professionali partono da te.

Per diventare il magnete di ciò che desideri è fondamentale lavorare sul tuo personal branding.

Chiariamoci: non intendo aiutarti a costruire un'immagine da "vincente" fittizia, come molti desiderano senza poterlo confessare, e molti formatori propongono più o meno velatamente, ma un'immagine veritiera che valorizzi chi sei.

Senza questo passaggio, te lo dico, la tua vita non ha molto senso. Sen non acquisisci padronanza e consapevolezza su questo livello, subirai la tua vita attribuendo alla sfiga ciò che ti capita di negativo.

Il personal branding è inevitabile. A questo punto fattelo tu a misura tua, invece di fartelo fare, come ti vorrebbero gli altri.

mini-workshop 2 (Webinar di Giugno e Luglio)

SOCIAL LIFE PLAN

Caro mio, senza piani ben strutturati non si va da nessuna parte. Ti prendi ciò che ti passa il convento. E il convento non passa le cose migliori.... ma nemmeno lontanamente. Solo le vittime non pianificano.

Se vuoi essere una vittima o una persona new age che si affida al potere dell'universo, non sarò io di certo a fermarti. Ma se le cose belle e importanti si pianificano con cura, cosa c'è di più importante dei rapporti nella tua vita?

Secondo me niente. Se sei d'accordo con me, pianifichiamo insieme la tua vita sociale in ambito privato e professionale.

mini-workshop 3 (Webinar di Agosto e Settembre)

TATTICA E LOGISTICA

Per far accadere le cose non basta un buon piano. Bisogna avere il potere di strutturare dei contesti concreti, sia per evitare di cascare in qualche antipatica e noiosa situazione indesiderata, sia per rendere più facile e agevole il realizzarsi di quei rapporti che tanto vorresti avere nella tua vita.

Senza tattica e logistica adeguata, gli sforzi e l'impegno da infondere nei tuoi rapporti saranno erculei e sproporzionati. Ed ecco perchè spesso ti chiedi ad esempio:

"ma chi me lo fa fare a dare tanto per ricevere così poco"

Creare dei contesti e riconoscere i contesti giusti dove le cose che desideri possono avvenire è un aspetto cruciale.

mini-workshop 4 (Webinar di Ottobre e Novembre)

GESTIONE DEL CORPO E USO DELLA VOCE

Per avere relazioni non puoi nasconderti più di tanto dietro al desktop del tuo computer o dietro lo schermo del tuo cellulare. Che pure se potessi farlo tutta la vita, non credo possa essere una scelta molto gratificante.

Anche perchè le emozioni le viviamo attraverso il corpo e se vuoi provare emozioni (cioè vivere), avere un buon rapporto col corpo è cruciale.

L'intimità e la comunicazione sottile passa attraverso il corpo e il tuo corpo deve riflettere l'immagine della tua interiorità, coerenza e integrità. E' il veicolo attraverso cui ti esprimi sia a livello verbale che non verbale. Solo quando sei comodo nel tuo corpo, puoi esprimere il meglio nei rapporti e regolarti rispetto al contesto pienamente a contatto con te stesso. E goderti le emozioni invece che temerle.

mini-workshop 5 (Webinar di Dicembre e Gennaio)

SELF PROTECTION

Uno degli aspetti più sottovalutati in assoluto è la protezione nei rapporti. Ti lanci "ad cazzum" per poi finire con le ossa spezzate senza sapere bene cosa sia capitato. Spesso finisci col ritrovati in un desolante deserto fatto di terra bruciata oppure, ancora peggio, imprigionato in rapporti soffocanti, limitanti e aridi. Solo di facciata e spesso dolorosi più di quanto tu sia capace oggi di ammettere a te stesso. Proteggere la tua reputazione, proteggerti dai giochi di potere, proteggerti dalla sottomissione e dal ricatto, uscire da queste trappole infernali ed evitarle come la peste lo scopo dei workshop. Ovviamente protezione che riguarda, non solo l'ambito privato ma anche professionale: rapporto con i clienti, fornitori, colleghi, dipendenti etc.

mini-workshop 6 (Webinar di Marzo e Aprile 2024)

COMUNICAZIONE - CONVERSAZIONE

Dal passare una piacevole serata, all'instaurare una nuova conoscenza, al costruire una partnership che durerà nel tempo, l'elemento imprescindibile, il tessuto di ogni relazione è la conversazione.

La conversazione è la linfa che ti trasporta da una giornata all'altra, connotando il clima e gli umori delle tue giornate. La conversazione è anche quel dialogo che avviene nella tua mente e che poi si manifesta all'esterno, creando la realtà che ti trovi a vivere. Apprendere gli strumenti e le abilità comunicative per instaurare relazioni profonde ed estremamente piacevoli, è un passo cruciale per godersi i rapporti umani, dai più superficiali a quelli più intimi. Se la tua vita è bella lo decide il tuo dialogo mentale interno, non quello che ti accade.

BONUS (possibile acquistarlo a parte - vedi le condizioni per accedere o richiedile)

SOCIAL SPEAKING CORSO LIVE

L'occasione perfetta per mettere in pratica di persona in gruppo tutti ciò che hai imparato nei webinar. Ma sarà anche un corso che rivedrà da zero tutti i passaggi perché la chiave sarà la pratica insieme, più che la teoria.

Poter fare insieme (cosa perfetta per affinare abilità sociali) in modo più tridimensionale e sotto una guida esperta, tutto quello che ti serve per creare la vita sociale che desideri.

Il corso è incluso come BONUS per coloro che si iscriveranno al livello:

MEMBERSHIP LIVE - (almeno 6 mesi di abbonamento)

Ma cos'è la membership Quiet Circle?

Finalmente la membership di formazione sulle life skills essenziali per l'evoluzione personale e professionale che alleggerisce invece di appesantirti la vita.

Hai presente quel tipo di corsi di formazione e di percorsi che quando sei dentro ti fanno capire nel profondo il detto:

"beata ignoranza!"

Molte persone sfuggono e con buone ragioni la formazione, perchè molte volte diventa una vera e propria malattia. E questo capita sia in ambito professionale che in ambito di crescita personale, dove magari e ancora più evidente che vorresti svolgere un percorso proprio per alleggerirti ed essere più a tuo agio in generale.

In ambito professionale, trattandosi di lavoro, si dà per scontato che si debba sgobbare, come lo studio prevede, faticando e soffrendo, per entrare in meccanismi sempre più complessi e con l'angoscia di finire per restare indietro rispetto agli altri, perennemente con l'affanno.

Ma quali sono i fattori che molte volte si presentano, più o meno in forma marcata a seconda dei casi, rendendo questa formazione così deleteria invece che proficua?

Troppe informazioni

solitamente vieni bombardato da miliardi di informazioni che non faresti in tempo ad assorbire in una vita intera, come capitava a scuola, e che finiscono nel dimenticatoio oltre che per confonderti invece che infonderti chiarezza e sicurezza. Senza contare le informazioni contraddittorie che ti piovono addosso quotidianamente anche non richieste.

Focus sul sapere più che
sul saper fare e saper essere

anche per via del modo in cui sono strutturati i corsi, non c'è possibilità di fare pratica e apprendere esperienzialmente ciò che vorresti. C'è uno sbilanciamento tra la tua passività e l'eccesso di attività da parte dei formatori, che finiscono per cantarsela e suonarsela. Alla fine, al massimo potrai ammirarli per la loro abilità retorica.

Sconnessi dalla tua esperienza personale e dal tuo ritmo

Parlare ai gruppi è sempre complesso per via delle differenze individuali. Il problema però è che, ad aggravare la situazione, raramente si parte dall'esperienza di chi partecipa e non ci si connette col suo reale vissuto. Questo fa perdere l'attenzione e l'interesse finendo per parlare di cose che, seppur apparentemente concrete, giuste e interessanti, sicuramente più che quelle dell'università, risultano per te astratte e impraticabili perché non correttamente e facilmente contestualizzabili.

Torni a casa (o sei già a casa ehm..) e non sai dove metterci mano

Dopo un corso torni a casa, riassorbito dalla tua vita vorticosa, finendo per cancellare quel poco che ti rimaneva, vanificando tutti gli sforzi. L'alternativa è fare sforzi erculei ancora superiori per cercare di applicarsi con la tua forza di volontà a provare a rivedere ciò che ti hanno insegnato, approccio che solitamente muore rapidamente perchè insostenibile.

Perennemente in debito per l'assimilazione

Non appena finisce una lezione, ne parte un'altra, e sei indietro prima di aver cominciato. Il materiale viene prodotto in quantità più veloce di quanto tu possa seguire. Finisci così per essere sempre in debito crescente. Un approccio angosciante e scoraggiante che rende impossibile avere il tempo di aver lavorato sui precedenti apprendimenti e con uno sbilanciamento esasperato tra teoria e pratica.

Sei trattato come un contenitore vuoto da riempire piuttosto che come una persona

lo sbilanciamento nella relazione tra studente e relatori che crea un distacco e una distanza spesso incolmabile che accentua la passività, facendoti regredire, e non attiva le tue risorse personali ma le soffoca, facendoti tornare lo studente di 14 anni che non voleva fare (a ragione) i compiti.

Poco divertenti o solo divertenti ma senza reale sostanza

Ammiro molto coloro che riescono a parlare senza dire nulla. E' un'abilità preziosa, forse dovrei inserirla tra i webinar, magari nella terza edizione :-) In ogni caso un limite dei corsi spesso è che sono effettivamente sostanziosi ma complessi e pesanti da seguire, oppure sono leggeri e spassosi, ma con valore formativo inferiore ad una serie TV.

Potrei andare avanti ancora, ma mosso da compassione mi fermo. L'idea credo di averla resa e se hai avuto esperienza di alcuni di questi aspetti, sai di cosa sto parlando.

E' chiaro che fare formazione ha tanti vantaggi collaterali che lo rendono, in ogni caso e a tutti gli effetti, un ottimo pretesto per beneficiare di altro, tanto da rendere l'aspetto secondario quello di imparare abilità e acquisire strumenti e nozioni, e questo è senz'altro un atteggiamento saggio che ti fa schivare di entrare nel loop malato generato dalle caratteristiche sopra-elencate.

Ad esempio, specie quando organizzati bene, i corsi di formazione permettono di conoscere persone che condividono molte cose con te e con cui poter avviare un'amicizia se non una partnership; staccare dalla routine quotidiana senza sentirsi in colpa di prendersi del tempo per se stessi, motivazione che viene accolta favorevolmente dai familiari (o non può essere ostacolata); farti venire in mente nuove idee e ispirarti; trovare conforto e motivazione e così via.

Tuttavia è vero che sarebbe opportuno che questi aspetti fossero dei plus sicuramente essenziali e non i benefici primari per cui decidi di svolgere un percorso, un corso singolo, un workshop etc.

La prima cosa dovrebbe essere il valore della formazione, la sua piacevolezza e gli aspetti plus dovrebbero far parte integrante del corso arricchendo la tua esperienza.

Altrimenti guarda, vattene in vacanza e di a tutti che sei ad un corso di formazione per lavoro :-)

A CHI SI RIVOLGE IL QUIET CIRCLE?

PROFESSIONISTI E FREELANCE (anche aspiranti) - sia che tu ti voglia mettere avanti prima di partire nella tua attività (consigliato), sia che tu ci sia nel mezzo e voglia riorganizzare la tua vita lavorativa attraverso l'approccio Quietmood in modo da liberarti da pesi e fardelli ed aumentare l'efficacia dei risultati veramente importanti, sentendo di essere appagato nell'equilibrio tra impegno e risultati.

PICCOLE IMPRESE ILLUMINATE - Sei un imprenditore che vuole costruire un'azienda COMFORT FIRST, potenziando le competenze fondamentali e armonizzando il suo team per farlo funzionare all'unisono e in piena sintonia.

A CHI DESIDERA EVOLVERE A LIVELLO PERSONALE - A chi vuole acquisire nuove abilità realmente cruciali per costruire una vita che gli calzi a pennello, senza forzarsi e senza angosciarsi, vivendo un'esperienza piacevole e feconda.


Ma a cosa mi può servire

aderire alla membership del Quiet Circle?

E già... domanda assolutamente da fare per capire bene di cosa stiamo parlando.

Nella mia attività di Psicoterapeuta e Coach, nel corso di migliaia di sessioni in più di 15 anni di attività (sono iscritto all'ordine degli Psicologi dall'ormai lontano 2004), mi sono reso conto come le persone che ad un certo punto della loro vita manifestavano difficoltà e problemi, come ansia, panico, depressione, stress, burn-out etc. avevano tutte dei "pezzi" mancati nelle loro conoscenze e abilità pratiche e avevano interiorizzato dei modelli disfunzionali rispetto ai loro desideri.

Grazie alla mia pratica ho avuto modo di incontrare da molto vicino, direi quasi col microscopio, realtà molto diverse:

professionisti dei più svariati ambiti (ingegneri, avvocati, psicologi, marketer, informatici, grafici, artisti, sportivi etc.); dipendenti di alto profilo (dirigenti, manager, operai specializzati, giornalisti, operatori sanitari etc.); imprenditori dei più svariati settori (fitness, agricolo, alimentare, mondo digitale, formazione, sanitario, tecnologico etc.) studenti di quasi tutte le facoltà :-)

Molti pezzi mancati, avevano elementi in comune e traversali ed erano ricorrenti, dovuti a distorsioni e apprendimenti erronei acquisiti e diffusi dalla famiglia e dalla società.

Ho così gradualmente codificato le soluzioni in procedure standardizzate per evitare e risolvere questi problemi che impedivano a persone in gamba di poter godere della loro vita a pieno.

Come puoi capire, prima che formatore sono un consulente problem solver specializzato.

Questo fa un'enorme differenza rispetto a chi non ha messo le mani in pasta su problemi vissuti ed è giunto a risolverli effettivamente, sintonizzandosi con persone reali nel loro mondo reale e non rivolgendosi a soggetti ideali, con strategie ideali inapplicabili nella realtà.

A dire il vero, credo che dirti che due ore al mese (al massimo 5..) piacevoli insieme ad un gruppo di persone che vogliono stare bene e migliorare e arricchire la propria vita e quella degli altri, sarebbe sufficiente.

Se poi sono investite a nutrirsi di contenuti interessanti, dal taglio innovativo, invece di ingozzarsi di fuffa confusionaria e frammentaria (e gossip), fissando il cellulare per losche ragioni, è sempre cosa buona e giusta che non richiederebbe altre argomentazioni.....

ma andiamo comunque a vedere a cosa ti può servire questo programma.

Citerò alcuni dei benefici e vantaggi, partendo sempre dalla premessa che il programma è stato pensato per risolvere quelli che sono i limiti e problemi della formazione che vuole portarti fuori dalla zona di comfort che finiscono per renderla malattia invece che vero strumento di evoluzione:

PALESTRA DI ALLENAMENTO COMODO

Nessuna palestra è stata più comoda del Quiet Circle, dato che l'obiettivo è quello di togliere le preoccupazioni per vivere sereni, non capiterà di finire per essere un'ossessione come può diventare invece la palestra. Infatti il Quiet Circle ti aiuta a liberarti dal superfluo e ti aiuta a selezionare e a dare importanza all'essenziale. Fare pulizia mentale sia per la vita privata che professionale. Inoltre l'insegnamento tiene conto dei diversi stili cognitivi e livelli di partenza.

ARCHIVIO DI SOLUZIONI PRONTE PER TE

Anche se non lo seguissi volta per volta, avresti a tua disposizione un'arsenale di soluzioni da andare a recuperare nel momento del bisogno che non richiedono anni di addestramento, ma se prese in un momento di alta motivazione dettato dalla necessità contingente, se ne può giovare quasi in modo istantaneo.

ACCELERATORE DI EVOLUZIONE PROFESSIONALE

Se sei un dipendente o cerchi lavoro come dipendente (o vuoi cambiare posizione), le abilità, strumenti, atteggiamenti insegnati nel programma faranno di te una persona estremamente desiderabile per qualsiasi azienda di quelle sane (quelle malate le schiferai tu). Se sei un imprenditore o libero professionista, saranno tutti strumenti che sviluppando la tua leadership, ti permetteranno di di avere chiarezza strategica e capacità di azione nella giusta direzione. La tua vision, mission e execution cresceranno esponenzialmente.

EMISFERO DESTRO E SINISTRO FINALMENTE INSIEME

Molti training e corsi fanno lavorare eccessivamente solo l'emisfero razionale del cervello, quello sinistro, quando sappiamo che il cambiamento avviene attraverso l'emisfero destro. Ogni training prevede la stimolazione di entrambi gli emisferi attraverso gli strumenti più idonei. Al termine di ogni webinar viene dedicato uno spazio ad una induzione ipnotica di gruppo che favorisce l'apprendimento e alimenta il benessere e la rigenerazione.

FOCUS SU TEMATICHE FONDAMENTALI

E' un attimo perdere di vista ciò che è importante nella vita e che può creare buchi pesanti se trascurato. Il programma ti aiuta a portare l'attenzione su questi aspetti, alcuni dei quali probabilmente non hai mai visto da un certa angolazione o non hai proprio preso in considerazione.

ACQUISIRE UNA FORMA MENTIS COLLAUDATA

Altro che cavia della sperimentazione del vaccino ! Gli strumenti e le procedure che verranno insegnate, sono collaudate nel senso che producono buoni frutti, testati e formulati sulla base delle difficoltà reali ricorrenti incontrate dalle persone e che ho avuto modo di risolvere durante le migliaia di sessioni di consulenza individuale.

SPAZIO DI CONFRONTO SULLE TUE ESIGENZE REALI

Potrai confrontarti non solo con me, ma anche con i membri del gruppo per discutere delle situazioni di tuo interesse che stai vivendo. Il confronto verrà strutturato in modo da essere costruttivo. Non solo avverrà all'interno dei training ma anche nel gruppo dedicato ai membri del Quiet Circle a cui avrai accesso.

INTEGRAZIONE IDEALE CON PERCORSI INDIVIDUALI one-to-one

Il Quiet Circle è un programma perfettamente complementare ad un percorso di coaching o psicoterapia individuale. Potrai giovare di un potenziamento del tuo percorso individuale che verrà così valorizzato dall'affiancamento con le risorse e gli strumenti che ti verranno forniti.

Cosa puoi aspettarti ragionevolmente di ottenere?

migliorare la qualità e la profondità delle tue relazioni e circondarti di persone a te affini
incrementare la piacevolezza e leggerezza della singola giornata
incrementare il tuo senso di controllo e di fiducia nel futuro
incrementare la produttività spontanea finalizzata al benessere e non all'esaurimento
Comprendere meglio la realtà
migliorare le tue capacità comunicative
liberare spazio per te e le cose che desideri vivere
liberarti delle zavorre che ti appesantiscono la vita
aumentare la tua autostima
essere più rilassato e sereno
Sviluppare una capacità di pensare strategica
essere capace di risolvere problemi autonomamente
essere capace di prendere decisioni e pianificare e progettare senza affanno
incrementare la tua capacità di apprendimento
costruire uno stile di vita ideale per te e le tue caratteristiche
eliminare abitudini insane e tagliare tutti i rami secchi nella tua vita
e molto altro....

Come è strutturato il Training?

Vediamo insieme come è impostato in pratica il programma a partire dal singolo webinar e i diversi livelli di accesso del Quiet Circle.

Webinar dal vivo

Nel webinar della durata di 2 ore, tempo fisiologico ottimale per l'apprendimento senza sovraccaricarsi, verrà trattata la tematica originale in modo molto snello, essenziale ed esperienziale.

Ci sarà modo di confrontarsi via chat e anche attivando la tua webcam e il microfono per parlare invece di scrivere se sarà ritenuto utile per il gruppo ai fini dell'apprendimento. Ogni webinar prevede spiegazione frontale, esercitazioni pratiche con gli strumenti insegnati e Ipnosi di gruppo per attivare le risorse inconsce ai fini di benessere, rigenerazione e apprendimento. Il webinar verrà registrato e inserito nella tua area riservata, insieme a tutto il materiale didattico (slide, schede operative, fogli operativi, trascrizione della chat con le tempistiche esatte e form per inviare il tuo materiale per la revisione).

[Accesso alla live a partire dall'offerta QUIET CIRCLE LIVE]

Accesso all'area riservata con registrazione dei webinar e schede operative

Riceverai l'acesso alla tua personale area riservata dove verranno caricati i webinar integrali che potrai rivedere ogni volta che vorrai.

Inoltre avrai l'accesso alle schede operative e gli strumenti di ogni specifico webinar che ti permetteranno di applicare e consolidare gli apprendimenti e le tue riflessioni, in modo che siano immediatamente fruibili nella tua vita.

Appena iscritto potrai accedere a tutti i video della prima edizione, senza dover aspettare che venga caricata la registrazione del primo LIVE dell'edizione 2022.

[Accesso alla live a partire dall'offerta QUIET CIRCLE MEMBERSHIP LIVE]


Audio Q&A post webinar

Qualsiasi questione che non sia stato possibile gestire sul momento o eventuali quesiti dopo il webinar, verranno affrontati in un audio dove risponderò in modo da fornire tutti i chiarimenti del caso.

Avrai la possibilità di ricevere la revisione della scheda dello strumento di volta in volta insegnato, in modo da verificare il tuo corretto apprendimento del suo utilizzo.

[accesso a partire da offerta QUIET CIRCLE MEMBERSHIP LIVE]


GRUPPO DELLA COMMUNITY 24/7

Sarà a disposizione di tutti sulla piattaforma PATREON di Quietmood lo spazio dove discutere e confrontarsi sulle tematiche del webinar a cui si avrà accesso non appena iscritti.

Stai sicuro che non diventerà mai un inferno di notifiche come la chat delle mamme :-)

Si guideranno le persone a fornire contributi costruttivi, ma immagino che chi voglia iscriversi sia già una spanna sopra alla media nazionale in fatto di civiltà.

GROUP COACHING SESSION

La group coaching session è una speciale sessione dove avrai la possibilità di lavorare dal vivo su blocchi, difficoltà, progettazione, sviluppo delle tue risorse direttamente su ciò che ti preme di più in gruppo. Ci eserciteremo sugli strumenti che acquisirai nei webinar lavorando su casi concreti e pratici in modo del tutto rispettoso e piacevole.

[accesso a partire da offerta QUIET CIRCLE MEMBERSHIP LIVE]

IPNOINTUITI - sessione di ipnosi di gruppo con intuiti

Sessione di ipnosi di gruppo (durata tra i 25' e i 45'), dove utilizzeremo come stimolo per innescare la trance, il gioco di carte intuiti. Già di per sè, strumento per attivare la meditazione creativa, grazie all'ipnosi diventa strumento di esplorazione inconscia ancora più potente per sbloccare situazioni che di dirottano dalla nostra direzione più naturale. Tutti i dettagli sulla sessione le trovi cliccando qui

[accesso a partire da offerta HYPNO QUIETMOOD]

Un assaggio di cosa dicono alcuni dei partecipanti ai miei percorsi:

I 5 Elementi della Strategia Quietmood

Al ritmo del tuo agio

Non vieni spinto a fare o esprimere cose che ti mettono a disagio ma ti muovi sempre sempre nella zona a te più comoda.

Metti sul piatto ciò che hai e sei

Utilizzi e scopri le tue doti e predisposizioni naturali invece di sfinirti senza motivo facendo leva sulla forza di volontà per poi sentirti ancora più abbacchiato e inconcludente.

Espandi il territorio senza uscire

Prima di tutto vieni potenziato con le risorse specifiche che fanno al tuo caso e necessarie alle situazioni che desideri risolvere e realizzare. Se non hai le rotelle per imparare ad andare in bicicletta (né la bicicletta) sarebbe stressante imparare, invece che divertente.

Prima il piacere e dopo il piacere

Viene strutturata un'esperienza piacevole e un clima leggero e divertente che ti rivitalizza e nutre e predispone ad attivare la tua saggezza e creatività naturale.

Sei già dove vorresti andare

Lo stato di benessere che ricerchi e il rilascio di tensione che vorresti sperimentare viene raggiunto rapidamente perchè non richiede di conseguire alcuna meta in un lontano futuro ipotetico a seguito di sforzi erculei.

Mi presento !

Sono il direttore del centro Quietmood di Bologna e direttore della

Collana BINARIO| libri x evolversi della Dario Flaccovio Editore


Autore del libro "LA VITA INIZIA NELLA COMFORT ZONE - realizza quello che vuoi nel modo più comodo e naturale per te", Dario Flaccovio Editore, collana Binario


Sono Psicologo-Psicoterapeuta, Trainer-Coach ho conseguito la laurea in psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso l’università di urbino e sono iscritto all’albo dell’ordine degli Psicologi della regione Emilia Romagna, con il n. 3805.

Mi sono specializzato in Psicoterapia Breve Strategica presso il Centro di Terapia Breve Strategica di Arezzo diretto dal Prof. Giorgio Nardone (2009).


Sono diplomato in Ipnosi Ericksoniana con il Prof. Camillo Loriedo (2014).


Sono un terapeuta certificato in EMDR II livello con L’Associazione Italiana EMDR (2016).


Ho svolto il Training Internazionale per diventare terapeuta in Schema Therapy nel 2015 con l’ISC diretto da Alessandro Carmelita.


Ho ricevuto l’abilitazione ufficiale alla pratica della Psicoterapia Evolutiva dal Prof. Giulio Cesare Giacobbe (2013).


Ho conseguito la certificazione di Formatore presso il Centro di Terapia Strategica di Arezzo (2011).


Ho conseguito il Master in Psicologia scolastica presso l’Istituto Carlo Amore (2004).


Sono socio della Società Italiana di Ipnosi, dell’associazione EMDR Italia, della S.I.S.T. (Società italiana Schema Therapy) e Ipnomed – Ipnosi medica rapida.

OFFERTA EARLY BIRD: afferra l'offerta prima della scadenza per partecipare a SOCIAL SPEAKING, la terza edizione del Quiet Circle e acquisire le abilità essenziali che finalmente ti permetteranno di costruire comodamente la cerchia sociale più adatta a te

ALL'INTERNO DELLA MEMBERSHIP POTRAI ACCEDERE ALLA REGISTRAZIONE DI TUTTI I MAGNIFICI MINI-WORKSHOP DELLA PRIMA EDIZIONE DEL QUIET CIRCLE:

webinar 1

PIANIFICAZIONE COMODA - anche in tempo di crisi

Il webinar che ha inaugurato il Quiet Circle in piena pandemia offrendo sollievo alle persone nell'organizzarsi in un periodo tremendo della nostra esistenza. Questo mini workshop offre una formazione fondamentale per poter rapportarsi al proprio futuro in modo costruttivo in ogni circostanza nel modo più semplice ed efficace possibile.

Apprenderai lo strumento che in una semplice scheda di permetterà di gestire un intero anno con una chiarezza cristallina, ma soprattutto con grande serenità. Fondamentale.

webinar 2

Il quadrante della relazione comoda

La ricchezza risede nelle relazioni che costruiamo con persone e cose. Questa relazione è rappresentata da un quadrante di cui pochi hanno capito la natura interconnessa.

Gli scambi che avvengono nella vita vengono regolati da queste coordinate che in questo webinar vengono trasformate in abilità che puoi acquisire per poter costruire rapporti equilibrati e generare abbondanza nella tua vita.

L'introduzione al quadrante ti permetterà gradualmente di acquisire il potere di dare-ricevere /chiedere-rifiutare, le componenti dell'assertività e della chiarezza della tua vita.